Accesso ai servizi

COME FARE PER

BONUS SOCIALE SULLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

Descrizione:
BONUS SOCIALE SULLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

Come Fare:
BONUS SOCIALE SULLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

NUOVE DOMANDE
Potranno accedere al bonus sociale tutti i clienti domestici, intestatari di una fornitura elettrica nell’abitazione di residenza con potenza impegnata fino a 3 kW , che abbiano un ISEE inferiore o uguale a 7.500 euro ,oppure appartenenti a un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore ai 20.000 euro . Hanno inoltre diritto al bonus sociale tutti i clienti elettrici presso i quali vive un soggetto affetto da grave malattia, costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita. I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.
PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DEL BONUS ENERGIA
Il cittadino dovrà presentare apposita domanda con la quale dimostra :
- di essere residente nel Comune in cui presenta la domanda
- di essere un utente domestico di energia elettrica indicando i dati del punto di fornitura per il quale si richiede la compensazione
- di possedere , per il disagio economico , un reddito annuo pari a 7.500,00 euro ISEE , oppure 20.000 euro ISEE nel caso ci siano più di 3 figli a carico nel nucleo familiare ( è necessario che il cittadino sia già in possesso della dichiarazione ISEE )
- di possedere, per il disagio fisico , un certificato ASL attestante le gravi condizioni di salute di uno dei componenti il nucleo familiare tali da richiedere utilizzo delle apparecchiature elettromedicali necessarie per la loro esistenza in vita .
La modulistica necessaria è disponibile presso gli uffici comunali.
Il cittadino dovrà essere in possesso della dichiarazione ISEE e/o del certificato ASL e attraverso autocertificazione , come previsto dal modello di domanda del Bonus , attesterà la correttezza dei dati presentati .

RINNOVI

Il bonus è valido per 12 mesi. Entro 2 mesi dalla scadenza di tale termine sarà necessario inoltrare una richiesta di rinnovo , anche per evidenziare eventuali variazioni della situazione familiare o dell’ISEE nel frattempo intervenute . . La data entro cui presentare il rinnovo è riportata nella ricevuta della domanda dell’anno precedente .
Per i malati gravi che necessitano di apparecchiature elettriche salvavita, il bonus sarà attivo senza interruzione e senza necessità di domande annuali di rinnovi ; ciò fino a quando sussista la necessità di utilizzare tali apparecchiature .
Modulistica di riferimento scaricabile da questo sito internet


Documenti allegati:
File pdfdichiarazionesostitutiva (68,99 KB)

File pdffacsimilecertificazioneasl (16,22 KB)

File pdfIstanzaBonusFisico (29,62 KB)

File pdfModulo Abis (31,48 KB)

File pdfModulo E_Autocertif figli a carico (11,82 KB)